Secondo appuntamento di “Marchesi OnAir” tra sogni e reali certezze.

Va in onda la seconda puntata di “Marchesi OnAir”, la radio del liceo classico, scientifico ed indirizzo tecnico Concetto Marchesi di Mascalucia (CT). Dopo l’enorme successo del primo appuntamento i giovani studenti cavalcano l’onda dell’entusiasmo, realizzando un secondo incontro altrettanto simpatico ed efficace; in radio conduce l’abile Federico Sciuto, con l’aiuto di Gaia Giarrizzo e Leonardo Mascali alla console, degli affidabili reporter Giuseppe Trovato e Raimondo Pirracchio, e di Giuseppe Curcio, Andrea Carbonaro, Antonio Giarrizzo e Gaia Courrier in studio. Il tema dell’appuntamento pomeridiano odierno, tanto originale quanto ricco, riguardava “i sogni“, con le due differenti accezioni del termine: si parla dunque del classico sogno notturno, archivio per eccellenza di grande fantasia ed originalità e del sogno generico, l’orizzonte da raggiungere, l’oltre mare dell’Ulisse Dantesco.
Liceo Marchesi su Radio Catania
L’ospite speciale Damiano Mazzone, giovane promessa neomelodica nella scena nazionale benché già noto per le partecipazioni al celebre programma televisivo “ti lascio una canzone” in onda su Rai1, ripercorre brevemente con l’ausilio certosino dei conduttori la propria carriera discografica ed analizza con oggettività il proprio futuro, facendo chiari riferimenti al nuovo disco personale, il terzo in carriera. Si parla pertanto di sogni già realizzati ma anche di prossime mete con gli ospiti speciali, dal professor Alessandro Salerno prontamente intervistato da Giuseppe Trovato precedentemente, alla professoressa Valeria Caruso, grazie all’ottimo lavoro realizzato in settimana da Raimondo Pirracchio; tra curiosità ed esperienze personali dei due professori del liceo Etneo, si passa all’intervista di Nino Platania realizzata dallo stesso Raimondo Pirracchio, nella quale il giovane atleta dell’istituto di Mascalucia rivela il proprio sogno personale già realizzato, l’approdo alle nazionali di Judo. In studio la voce esclusiva è quella della professoressa Barbara Panarello, la quale aiuta gli audaci ragazzi nella conduzione della puntata raccontando le proprie esperienze personali in merito all’argomento odierno. Molto ampio lo spazio concesso agli ascoltatori da casa: tra sms e social network è infatti emersa la voce studentesca, con varie esperienze originali e simpatiche. Durante il proseguo della puntata, Giuseppe Curcio racconta il proprio sogno personale, quello di creare un’efficiente e particolare palestra d’arrampicata ed Andrea Carbonaro sullo stesso tema, svela il desidero che la propria squadra del cuore possa raggiungere delle mete importanti. Chiude la puntata la voce giovanile di Francesca Morace, la quale ricorda con chiarezza la possibilità di votare tale trasmissione affinché possa raggiungere il proprio sogno, la vittoria finale della competizione. Si conclude pertanto il secondo incontro con eguale successo, aprendo le porte alla prossima puntata che si terrà Lunedì 9 Marzo dalle 15:00 alle 16:00. Si ricorda inoltre che è possibile seguire la radio sulla pagina Facebook “Marchesi OnAir” e che è disponibile anche la votazione nel sito ufficiale del concorso nazionale, www.highschoolradio.it nell’apposita sezione. Appuntamento alla prossima settimana! #Staytuned #MarchesiOnAir

(Matteo Catania)

Ascolta la puntata