Ruggero Sardo alla cinquantesima edizione del Cantagiro a Fiuggi

La cinquantesima edizione del Cantagiro sarà condotta dal popolare show-man siciliano Ruggero Sardo. La prestigiosa manifestazione vivrà le sue finali nazionali dal 12 al 15 dicembre nella sua sede storica, ovvero Fiuggi.

Cantagiro
Cantagiro

Cantanti e cantautori provenienti da tutta Italia si contenderanno la vittoria esibendosi sotto l’occhio attento e critico di una giuria tecnica formata da tutti addetti ai lavori e del direttore artistico Dario Salvatori.

Cantagiro arriva alla sua cinquantesima edizione e per volere del suo patron Enzo De Carlo, successore dell’ideatore della kermesse Ezio Radaelli, rilancia alla grande la propria immagine; grande presenza sui mass media, partnership molto importanti e la presenza delle telecamere Rai per raccontare le finali del concorso canoro italiano più famoso al quale da giovani hanno partecipato davvero tutti i big della musica nostrana.

Il presentatore ufficiale, come detto, sarà Ruggero Sardo che per questa edizione d’oro, la cinquantesima appunto, ripercorrerà le tappe storiche del Cantagiro e soprattutto ricorderà come la prima edizione del concorso sia stata condotta da un altro presentatore catanese l’indimenticato Nuccio Costa.

“Sarà un’emozione grande poter calcare un palcoscenico così prestigioso – queste le parole di Ruggero Sardo – voglio immediatamente dire che accanto alla gioia per essere stato chiamato a condurre un evento così importante c’è anche un pizzico di emozione e di senso di responsabilità nei confronto dei tanti artisti talentuosissimi che si sfideranno in queste finali di Fiuggi; emozione perché sarà un modo per ricordare il grande catanese Nuccio Costa modello per tutti quelli che facciamo questo mestiere, e senso di responsabilità perché sarà un modo per esportare l’immagine vincente della nostra straordinaria terra”.

La scelta di Ruggero Sardo quale conduttore delle finali del Cantagiro 2012 è frutto del grande lavoro di Primamusica e di Giovanni Di Prima che sull’artista catanese ha puntato ormai da diversi anni e con il quale è nata una collaborazione che ha portato a risultati eccellenti concretizzatisi ogni anno in produzioni televisive e radiofoniche di enorme successo.

Un ulteriore passo avanti nella carriera del giovane showman siciliano che a 37 anni già vanta un curriculum di grande spessore e che con il suo ritmo la sua professionalità, la sua simpatia e la sua naturale eleganza è ormai entrato nel cuore di moltissimi siciliani.

Appuntamento quindi a Fiuggi per le finali del Cantagiro 2012 dal 12 al 15 Dicembre con la conduzione di Ruggero Sardo per una grande cinquantesima edizione del concorso canoro più prestigioso d’Italia.