Ospite l’attore Eduardo Saitta, sagace opinionista. Al porto i topi, esposto in procura. Amministrative, focus su Misterbianco. Pasqua 2012 e crisi, il punto con Melchiorre dell’Adoc.

 

Cronaca, politica, economia e medicina. Piatto ricco oggi a Catania Report con il trio Laura Distefano, Anthony Distefano e Mara Di Maura. Esposto alla procura di Catania per la presenza di topi al porto, Marcello Saitta, presidente del comitato porto e pesca, anticipa il sit in di domani al molo Crispi. Depositata la richiesta di rinvio a giudizio per Lombardo e il governatore si difende tramite blog e internet. Su Milano Finanza, Carlo Lo Re apre nuovi angoli di dibattito. Per il prossimo appuntamento elettorale a Misterbianco, parla il candidato Nino Di Guardo che ha fondato una propria lista. Flessione di consumi e presenze, la Pasqua 2012 risente della crisi. Il commento è di Claudio Melchiorre dell’Adoc, che non manca però di dare dritte per non alleggerire troppo il portafoglio. In studio l’attore Eduardo Saitta coinvolto nell’approfondimento giornalistico, parla del suo ruolo sul piccolo schermo ne “Il giovane Montalbano” e dei futuri progetti teatrali. A proposito di Teatro Mara riserva una ricca rubrica dedicata al palcoscenico. Si alza il sipario per due classici al Teatro Stabile di Catania, “’A vilanza” dal 5 aprile al 6 maggio al Musco e “Un tram che si chiama desiderio”, dal 10 al 22 aprile al Teatro Ambasciatori. Per i cinefili: “Romanzo di una strage”, piazza Fontana vista attraverso gli occhi del maestro Marco Tullio Giordana. Film per tutti: i comici Christian De Sica, Diego Abatantuono, Vincenzo Salemme, Lino Banfi ci danno la “Buona giornata” nel nuovo film a episodi di Carlo Vanzina. E per celebrare il centenario dello storico disastro dopo 15 anni dalla prima uscita “Titanic” si fa in 3…D. E per finire medicina… fisica applicata alla cura dei tumori, ai microfoni di Radio Catania il dottor Giacomo Cuttone. 
Ascolta la puntata