Triestina-Catania, l’amarcord

Walter Allievi segno un gol fondamentale nella rincorsa salvezza targata Bruno Pace, si giocava al Pino Grezar. C’e un precedente di A, stagione ’54/55, 1-1 a Trieste. In serie B qualche precedente anni ’80: gennaio ’85, Grezar ghiacciato. La giornata e soleggiata ma il freddo e polare.
Il Catania giunge da dieci risultati utili. Fra i locali
in difesa gioca Maurizio Costantini. Sale in cattedra il bomber alabardato De Falco. Che tralaltro e un ex.
Gli etnei vanno sotto di due gol. Maurizio Longobardo accorcia ma finisce 2-1.
Stagione ’85/86 5′ giornata 6 ottobre ’85, il Catania fa 1-1 in Venezia-Giulia.
Il 7 giugno ’87 il Catania di Bruno Pace riesce a tornatre a casa da Trieste coi 2 punti. E’ l’ex-perugino Allievi a segnare su punizione nel primo tempo. Nella ripresa Marco Onorati chiude la porta.
Anni recenti: 4-0 nel 2002/03, 0-0 nel ’03/04 ( prima trasferta di Pulvirenti da presidente ). L’anno scorso fu un pesante 3-1 per Bau e soci.