Serie A 28′ giornata

L’Inter trionfa in rimonta anche nel derby ( ma rossoneri in vantagio con Ronaldo…), solo dal terzo posto in giu c’e lotta sui vari fronti, per le prime due piazze se ne riparlera l’anno prossimo. E’ accaduto, e successo: Ronaldo ha fatto il suo gol dell’ex con la maglia rossonera addosso. Pazzesco!
Ma si pensava ad un epilogo felice a quel punto per gli ancelottiani.
Prima sconfitta dell’inter a far da pendant con l’eliminazione di Ibra e soci dalla champions.
No. La rimonta nerazzura e tremenda e alla fine in tribuna Berlusconi e Galliani rabbuiati hanno un muso che non lascia sorridere mentre il supertifoso nerazzurro La Russa si ferma as discutere coi tifosi in tribuna felicissimo.
Non c’e piu lotta se non dal terzo posto in giu: la Lazio ha gia agganciato il Palermo mentre in coda l’Ascoli di Sonetti vuole proprio crederci e sbanca Siena con un’autorete grottesca di Bertotto.