Pallanuoto: Orizzonte CT sconfitta a Firenze

L’Orizzonte Catania non riesce nell’impresa di espugnare Firenze, come in gara 1, e concede alla squadra toscana la possibilità di giocarsi il primo match point scudetto giovedì prossimo a Catania.
Una partita davvero mediocre quella giocata dall’Orizzonte che parte male nei primi otto minuti e arriva peggio subendo un parziale di 4-0 anche nel quarto tempo.Un black out inspiegabile con il “sette” rossazzurro in netta difficoltà sia ad adattarsi all’arbitraggio sia a chiudere gli spazi alla forte Casanova. In attacco poi la manovra era lenta e macchinosa e permetteva alla Fiorentina di chiudere senza affanno le azioni nei due metri alla Di Mario e a Buijka. Di positivo questa sera per l’Orizzonte c’è stato solo un grande secondo tempo con la squadra di Giusi Malato che ha rimontato 4 reti alla Fiorentina passando persino a condurre per 5-4. Ma il merito di questa risalita è delle straordinarie Bosello e Buijka che con dribbling a ripetizione hanno mandato in tilt la difesa poco mobile delle toscane. Come detto il primo tempo è stato dominato dalla Fiorentina che va in gol dalla distanza, complice una disattenta Brancati, con i tiri di Casanova,Stieber e Colaiocco. Nel secondo parziale ancora da lontano Rita Dravcuz trova poco concentrata Chiara Brancati e dai 6 metri porta la Fiorentina sul 4-0.Sembra di assistere ad un monologo viola e invece esce fuori l’Orizzonte, la squadra dei miracoli.Peccato però’ che dura poco. Gol di Pavan, Buijka, Bosurgi e Buijka.
La partita sembra aver preso una strada diversa ma invece nel terzo tempo l’Orizzonte non approfitta della paura di perdere delle meno esperte avversarie e sbaglia tante occasioni sottorete,realizzando solo un gol su rigore con la deludente Villa. Nel quarto tempo gioca solo la squadra allenata da De Magistris che va in gol con Frassinetti, Casanova, Stieber e ancora Casanova. Partita chiusa con la Fiorentina che va sul 2-1 nella serie scudetto mentre l’Orizzonte deve ritrovare morale e condizione fisica in vista della gara decisiva di giovedì prossimo a Catania.

Ufficio stampa e comunicazione
Giuseppe Castro

FIORENTINA WP-ORIZZONTE GEYMONAT CATANIA= 9-6