Giuseppe Mistretta nominato commissario di Alleanza Siciliana di Catania

Giuseppe Mistretta, 37 anni, agronomo e imprenditore agricolo, è il primo commissario provinciale della federazione di Alleanza siciliana.
Lo ha nominato, con decorrenza immediata, il segretario generale, l’europarlamentare Nello Musumeci, che si è detto “certo che il nuovo responsabile saprà porre tutto l’impegno necessario per consentire al Movimento di organizzare in tempi brevi il suo primo Congresso provinciale e per provvedere al radicamento di Alleanza Siciliana nel territorio, anche al fine di preparare la nostra partecipazione alle lezioni amministrative del prossimo anno”.
Mistretta, che attualmente è segretario cittadino di Mineo, comune dove fino al 2006 ha ricoperto la carica di vicesindaco, ha affermato “di essere onorato della fiducia espressa dall’on. Musumeci e di essere consapevole che il nuovo impegno implica grandi responsabilità, sia per quanto riguarda l’allargamento della base del Movimento, sia per le importanti scadenze che ci saranno a breve, come, ad esempio, la celebrazione del primo congresso provinciale e le prossime elezioni per il rinnovo delle amministrazioni della Provincia e di molti comuni etnei”.