Catania: truffa scoperta dalla guardia di finanza nella provincia etnea

Una truffa nel settore della commercializzazione degli autoveicoli è stata scoperta dalla guardia di finanza a Riposto. Sotto accusa l’amministratore di una società del settore. Le indagini sono scattate dopo la denuncia di un cliente della medesima ditta: la truffa consisteva nel vendere automezzi privi di certificati di proprietà, in sostanza gli acquirenti pur pagando regolarmente il mezzo non ne entravano legalmente in possesso in quanto la società, adducendo svariate scuse, non effettuava la trascrizione agli uffici competenti.