Catania: reazioni politiche all’annuncio del partito del popolo delle libertà

Produce reazioni e fermenti anche in Sicilia l’accellerazione di Berlusconi sul partito unico di centro destra. Compiacimento è stato espresso dal vice coordinatore regionale di FI Giuseppe Castiglione secondo il quale “sull’isola dovranno valere le medesime direttrici nazionali” mentre per l’europarlamentare de La destra Nello Musumeci “l’idea di Berlusconi merita rispetto”. Di diverso avviso il segretario provinciale dell’Udc etneo Filippo Drago che esclude la posssibilità di una confluenza del suo partito in un nuovo soggetto politico. Per Raffaele Lombardo leader del Moviemnto dell’Autonomia “non esistono le condizioni di una confuenza dell’Mpa in alcun partito nazionale”