Catania: la Gdf scopre cinque evasori totali tra gli addetti alle pompe funebri

Operazione della Guardia di Finanza di Catania contro l’evasione fiscale nell’ambito degli operatori economici che si occupano dei servizi cimiteriali. Cinque soggetti, evasori totali, sono stati scoperti dalle fiamme gialle che hanno altresì rilevato materia imponibile sottratta a tassazione pari a settecentomila euro. Le indagini hanno avuto origine dalle segnalazioni dei parenti dei defunti che hanno denunciato vessazione di vario genere. I soggetti vessati hanno dichiarato di avere pagato alle ditte responsabili dei reati somme varianti da 1000 a 6000 euro per i servizi inerenti la tumulazione dei propri estinti