Catania: conferma del sequestro dei parcheggi

Il tribunale del Riesame ha confermato il sequestro preventivo dei lavori per i parcheggi in project financing previsti in piazza Verga ed in via Asiago. Le motivazioni del provvedimento saranno rese note soltanto nei prossimi giorni. Prosegue intanto l’inchiesta della procura sulle nuove strutture previste in città che vede al momento iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di abuso d’ufficio aggravato e continuato in concorso il sindaco Scapagnini, il direttore ufficio progetti di finanza del comune D’Urso ed i componenti la commissione tecnica di aggiudicazione dei parcheggi Arena, Fiore e Laganà