Catania-Parma 0-0

Catania derubato di due punti: bombardamento rossazzurro nella prima frazione verso la porta di Bucci che salva miracolosamente a piu riprese. Il mediocre arbitro Celi di Campobasso annulla senza motivo un bel gol di Spinesi al 39′ del primo tempo. Senza Martinez in campo e con Sardo squalificato, Baldini disegna un Catania con Tedesco in mediana e Colucci avanti nel trio di attaccanti con Pia gia caldo e in panchina.
Sull’altro fronte Di Carlo aggiusta una difesa carente e con pochi uomini a disposizione e sceglie una mediana con Mariga e Gasbarroni dal 1′ minuto, Reginaldo e Luccarelli a sedersi sulle poltroncine rosse.
Per un po’ troneggia il centrocampo dei crociati ma l’elefante si sveglia prsto e comincia la gara solitatria di Bucci contro gli attacanti catanesi che due volte con Spinesi e poi con Mascara e Colucci mettono il numero uno ducale in grandissima difficolta.
Tiri da lontano ma ben calibrati sullo specchio, c’e anche una punizione velenosissima di Spinesi con solito tuffo del portiere emiliano.
Il gol e nell’aria e difatti arriva puntuale.
Punizione di Mascara dalla destra, incornata in area del bomber, palla che schizza sul palo interno e fionda in rete, gioia al Massimino, e il 39′.
Urlo strozzato in gola perche il mediocre e spaesato Celi annulla tutto per qualche spinta di troppo in area, la moviola lo smentisce clamorosamente.
Ripresa: esce male Polito e Corradi fornisce un assist d’oro allo sciagurato Reginaldo che di testa a porta vuota manda fuori.
Beffa evitata.
Entrano Pia ( esordio ) e Luccarelli, ma il Catania negli ultimi 20′ preferisce gestire anche lo 0-0: la coppa incombe, mercoledi c’e l’Udinese al Massimino.
IL TABELLINO COMPLETO:
Catania-Parma 0-0
Catania (4-3-3): Polito 5.5, Silvestri 5.5, Terlizzi 6, Stovini 6.5, Vargas 6, Baiocco 5.5 (37′ st Izco sv), Edusei 6.5, Tedesco 5.5 (22′ st Pia 5.5), Colucci 6, Spinesi 5.5 (32′ Morimoto sv), Mascara 6. (1 Bizzarri, 4 Sottil, 20 Gazzola, 27 Biagianti). All. Baldini.
Parma (4-3-2-1): Bucci 6, Zenoni 6, Falcone 6, Rossi 6.5, Castellini 6, Mariga 6.5, Cigarini 6.5, Morrone 6, Gasbarroni 5.5 (22′ st Reginaldo 5), Pisano 6 (46′ st Budan sv), Corradi 5.5 (37′ st Lucarelli sv). (99 Pavarini, 8 Matteini, 25 Bega, 55 Parravicini). All. Di Carlo.
Arbitro: Celi di Campobasso 5.
Note: angoli 3-0 per il Catania. Recupero 1′ e 4′. Ammoniti Mariga, Morrone, Pisano, Edusei e Silvestri per gioco falloso, Gasbarroni per proteste, Stovini e Vargas per comportamento non regolamentare. Spettatori sedicimila.