Lotta al cartellone abusivo a Catania con diverse denunce

State seguendo la cronaca di questi giorni? Noi Mariangela Di Stefano e Maura Di Maura, ieri sera, nella puntata del lunedì di Catania Report, lo abbiamo fatto per voi.

E abbiamo mischiato cronaca e politica raccontando di quello che sta succedendo in una campagna elettorale, in vista delle elezioni regionali del 28 ottobre, che i media nazionali attenzionano con calma perchè, spiegano, “mediaticamente, sembra non decollare”.

In questi giorni però la politica si è mischiata alla cronaca, con politici che hanno messo la loro faccia, la stessa, su cartelloni che facevano riferimento a due schieramenti politici diversi, ma anche su candidati all’Ars i cui cartelloli elettorali sono stati “spammati”, concedeteci questo termine, ovunque, persino sui cassonetti della spazzatura.

E allora con Domenico Ferraguto, del Centro Commerciale Naturale di Via Etnea, abbiamo parlato della lotta al cartellone abusivo, che in queste settimane ha portato, a Catania, a diverse denunce.

Ma c’è stato, come di consueto, uno spazio dedicato alla cultura, perchè ai microfoni di Catania Report, sono stati ospiti Valerio Santi e Gianni Rossi, rispettivamente presidente e vice presidente del Teatro L’Istrione, una delle nuove realtà del panorama artistico catanese.

Prima di loro, al telefono, è stato protagonista l’attore Concetto Venti, nelle vesti di autore di uno spettacolo inedito d’imminente rappresentazione.

L’appuntamento con Mara e Mariangela è per lunedì prossimo, sempre dalle 19 alle 20.30.

Ascolta la puntata
[jwplayer file=”http://www.radiocatania.it/audio/2012/cataniareport-08-10-2012.mp3″]