Cinema: Squadra Antimafia 8 a Catania

Iniziate le riprese dell’ottava stagione, con la collaborazione del Comune di Catania

Squadra Antimafia sceglie Catania per il quarto anno consecutivo. La nota serie tv di Canale 5, prodotta da Taodue, conferma il quartier generale nel capoluogo etneo anche per l’ottava stagione. Primo ciak del regista Samad Zarmandili nello storico incrocio dei “Quattro Canti”, tra via di Sangiuliano e via Etnea, e sul set gli attori Ennio Fantastichini e Giulio Berruti. Saranno sei le settimane di riprese in città, con oltre duecento professionisti del cinema capitolino, insieme a un blocco di produzione e maestranze, attori e scenografi siciliani, impegnati a confezionare le nuove dieci puntate sulla squadra di polizia più seguita d’Italia.
“Con Catania siamo ormai entrati in simbiosi – sottolinea Santina Cantone, il direttore di produzione d’origine catanese che affianca Massimo Ubertini –, riusciamo a lavorare bene e con serenità, grazie anche alla fattiva collaborazione delle istituzioni, a partire dal Comune, e alla disponibilità e discrezione della gente, consapevole di un ritorno positivo in termini di economia, con un indotto che coinvolge alberghi, ristoranti, esercizi commerciali”.
Tante le novità e le riconferme dell’ottava edizione, che sarà completata a Roma e andrà in onda nell’autunno 2016. Tra le novità, l’ingresso in regia di Renato de Maria, accanto al riconfermato Zarmandili.
“Zarmandili – afferma Cantone – conosce bene Catania, essendo alla sua terza regia qui, e ne apprezza i vari aspetti, mentre De Maria è arrivato per la prima volta per i sopralluoghi e si è innamorato in particolare della bellezza storica, la forza e l’energia del centro, che intende valorizzare al massimo, insieme al mare”.
“Altre new entry – continua Cantone – accresceranno il cast già ricco, e in progress, della fiction. Sui nomi però preferiamo mantenere il riserbo, invitando gli spettatori a seguire lo sviluppo degli eventi di Squadra Antimafia 7, in onda dallo scorso mercoledì su Canale 5 con un esordio da record!”.