CATANIA REPORT: CASO PRETE PEDOFILO, I RETROSCENA CON IL GIORNALISTA ANTONIO CONDORELLI. FOCUS SU GESTIONE RIFIUTI CON PAOLO GUARNACCIA. PER IL TEATRO: AL MUSCO IN SCENA “L’ANTIMAFIA” DEL PROCURATORE GRASSO

Il venerdì di Catania Report torna con una ricetta ricchissima di informazione e cronaca. Ai microfoni Laura Distefano, Anthony Distefano e l’attrice Mara di Maura. Il giorno dopo la conferenza shock organizzata a Roma dall’associazione Caramella Buona sul caso del prete pedofilo ad Acireale, il commento è di Antonio Condorelli il giornalista che con la sua inchiesta, pubblicata su S, ha portato alla luce questo dramma in cui è coinvolta la Chiesa acese. Sicilia, terra di attrazioni finanziarie. La Perla Jonica di Acireale è stata acquisita nel 2009 da ITEM srl ed è in corso il rilancio della struttura turistica, il punto con l’ad Salvo La Mantia. Gestione rifiuti e termovalizzatori, saranno i temi di un incontro organizzato per la prossima domenica, al telefono uno degli organizzatori Paolo Guarnaccia. Presidente dell’associazione Rifiuti Zero. La rubrica della cultura curata dall’attrice Mara Di Maura ci regala tanti suggerimenti dal teatro, al cinema e alla musica. Riflettori su”Tu, Musica Assassina” in scena al Teatro Brancati dal 13 marzo al primo aprile e “Silent as…”, spettacolo di danza da Kafka a cura della Compagnia Zappalà in scena a Scenario Pubblico fino a domenica. Laura Distefano ha realizzato un servizio sull’opera “Per non morire di Mafia” tratto dal libro del procuratore antimafia Grasso, spettacolo al Musco per il weekend. Mara fa quattro chiacchiere con Tino Pasqualino, presidente del Gruppo Teatro D’Arte Sicilia Teatro. Per l’arte, inizia alle Ciminiere Art Factory 2. Il grande schermo ci regala la vera storia del Premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, attraverso lo sguardo di Luc Besson.  Cresce, infine, l’attesa per il concerto di Giorgia al Palasport di Acireale sabato 24 marzo. Spazio alla moda, in questa puntata, con la stilista Arcangela Aiello reduce da una sfilata nella grande mela.
Ascolta la puntata
[jwplayer file=”http://www.radiocatania.it/audio/2012/cataniareport-23-03-2012.flv”]

Laura Distefano

33 anni, giornalista professionista. Ho lavorato per oltre cinque anni per Video Mediterraneo nella redazione di Catania. Da due anni ho avviato l'attività di libera professionista. Ho coordinato nel 2011 il lancio del freepress Clip Magazine.Oggi sono redattrice del quotidiano on line LiveSiciliaCatania e collaboro come videogiornalista per l'emittente satellitare Justice Tv, canale 586 di Sky. Scrivo anche per il settimanale I Vespri di Catania.