Catania: tifoso etneo assicurato alla giustizia

Sono state le telecamere del Granillo a consentire l’identificazione di Francesco Malato il 36enne tifoso del Catania arrestato per l’aggressione ad uno steward dello stadio calabrese. L’ultrà del Catania è stato intercettato dopo che aveva provato a rendersi irreperibile. A nulla è valso avere scambiato gli abiti con un altro tifoso, gli agenti della Digos sono riusciti egualmente ad individuarlo. Ahche un secondo soggetto risulterebbe coinvolto nell’aggressione allo steward: anch’egli apparterrebbe ad un gruppo di tifosi della squadra rossazzurra