Catania-Torino si giocherà a Bari

E’ ufficiale: il Catania scontera la sua seconda giornata di squalifica a porte chiuse allo stadio “San Nicola” di Bari.
Sede non certo agevole visto che la societa del presidente Nino Pulvirenti si vedra costretta ad un autentico tour de force in sette giorni: domenica la Lazio a Lecce, poi mercoledi il Siena al “Rastrello”, tre giorni dopo di nuovo verso sud per raggiungere Bari e scontrarsi con il Torino. Tre gare delicate in una settimana su e giu per la penisola.
Al Catania e stata negat la possibilita di disputare Catania-Torino in Toscana per la contemporanea presenza a Firenze del Palermo: giocare nella terra di Dante coi granata avrebbe almeno evitato un altro massacrante viaggio da nord a sud. E’ ufficiale: il Catania scontera la sua seconda giornata di squalifica a porte chiuse allo stadio “San Nicola” di Bari.
Sede non certo agevole visto che la societa del presidente Nino Pulvirenti si vedra costretta ad un autentico tour de force in sette giorni: domenica la Lazio a Lecce, poi mercoledi il Siena al “Rastrello”, tre giorni dopo di nuovo verso sud per raggiungere Bari e scontrarsi con il Torino. Tre gare delicate in una settimana su e giu per la penisola.
Al Catania e stata negat la possibilita di disputare Catania-Torino in Toscana per la contemporanea presenza a Firenze del Palermo: giocare nella terra di Dante coi granata avrebbe almeno evitato un altro massacrante viaggio da nord a sud.