Acicatena (Ct): deposito di carburanti abusivo sequestrato dalla gdf

Un deposito abusivo di materiale infiammabile e pericoloso privo dei requisiti di legge è stato scoperto dalla guardia di finanza nel pieno centro urbano di Acicatena. Le fiamme gialle hanno sequestrato nel corso dell’operazione circa 19 tonnellate di olio lubrificante, oltre 110 batterie per autoveicoli, 210 kg di gas per climatizzatori e 70 kg di grasso meccanico. Il deposito era situato, tra l’altro, in una zona residenziale ad altissima densità abitativa, costituendo così un serio pericolo per la pubblica incolumità. Denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Catania il responsabile, un cinquantenne catenoto, titolare di una ditta che commercia all’ingrosso ricambi per autoveicoli. Dovrà rispondere dell’illecita costituzione di un deposito di carbolubrificanti e delle violazioni alla normativa antincendio e di sicurezza